WEBINAR ANF VERONA PAOLA PARIGI
Webinar, Blog, Eventi

Webinar Zoom 27.11. 2020 Avvocati e Social Network

Paola Parigi tra i relatori del webinar organizzato da ANF Verona, con la media partnership di Legalcommunity, venerdì 27.11.2020 dalle 14.30 Su Zoom.


Programma

Indirizzi di saluto 

  • Avv. Valerio Nicosia Segretario ANF Verona 

Interventi:

  • Avv. Paola Parigi
    Consulente di marketing strategico e comunicazione per gli studi legali 
  • Dott. Nicola Di Molfetta
    Giornalista e direttore di Legalcommunity 
  • Avv. Sandra Bortoluzzi
    Foro di Venezia Componente del Consiglio Distrettuale di Disciplina per il distretto di Corte d’Appello di Venezia 
  • Avv. Gianluca Greggio
    Foro di Padova Componente del Consiglio Distrettuale di Disciplina per il distretto di Corte d’Appello di Venezia 

Modera 

  • Avv. Federico Peres Presidente ANF Verona 

L’evento è accreditato dal Consiglio Nazionale Forense con 2 crediti in materia obbligatoria

Disponibilità: 500 posti

 

 Scarica il programma in formato .pdf

 Scarica le slide presentate da Paola Parigi .pdf


Social sì o social no? L’avvocato non lo sa

Gli avvocati hanno ancora numerose perplessità sull’utilizzo e sull’utilità dei social network come strumento per la loro comunicazione professionale.

È difficile, infatti, per molti professionisti cogliere il valore della condivisione del proprio sapere su una piattaforma informatica.

Per altri, invece, è complesso trovare l’equilibrio tra gli spazi privati e spazi pubblici, per altri ancora è oscuro comprendere quali benefici la comunicazione social possa portare concretamente all’attività professionale.

La quantità di utenti che i social attirano però dovrebbe rafforzare la convinzione che valga la pena esserci, per costruire, far crescere e mantenere, anche in quei «mondi paralleli», la reputazione del professionista o dello studio.

La fatica di essere social

L’esercizio, certamente, non è semplice, richiede applicazione e costanza e i risultati non sono sempre visibili con chiarezza. Questo avviene per due motivi fondamentali:

  • non vengono usati correttamente
  • non si comprende quando funzionano e quando no.

In primo luogo, i social network sono ambienti che cambiano velocemente, per i quali non ci sono manuali per un comportamento di successo, resistono alcune regole auree, consolidate dall’esperienza e dall’aggiornamento costante sulle preferenze degli algoritmi.

In secondo luogo bisogna avere chiaro che senza un minimo di strategia e la definizione di obiettivi chiari, ogni azione resta fine a sé stessa e non conduce necessariamente al successo.

Qui sotto trovi alcuni articoli per approfondire l’argomento:

Quale Social Network per lo studio legale – Podcast Audio – di Paola Parigi

I segreti di Linkedin – Podcast Audio – di Paola Parigi

L’uso di LinkedIn per la comunicazione dello studio legale Podcast Audio – di Paola Parigi

Il piano editoriale cos’è e perché bisogna prepararlo adesso di Paola Parigi

Le regole auree per un buon piano editoriale di Paola Parigi

Questo sito è a impatto zero!

Siamo particolarmente sensibili ai temi ambientali, come persone e come professionisti. Realizziamo siti internet, newsletter e app per i nostri clienti e svolgiamo una larga parte della nostra attività su internet,  per questo desideriamo essere attente e consapevoli dell'impatto che l'utilizzo del web ha sulla natura.