Cover PODCAST_4 puntata
Podcast, SmartWorking, Blog, Comunicazione, Marketing legale, Strategia, Technology, Web

La quarta puntata del podcast di Marketing legale, con Paola Parigi

Ancora sul sito dello studio legale

L’importanza della ridondanza dei contenuti

Perché lavorare sui contenuti del sito è particolarmente importante per un avvocato?

I contenuti qualificano l’avvocato, ne abbiamo parlato nella seconda puntata.

I contenuti devono essere pertinenti, coerenti, accurati ma non eccedere in tecnicismo, chiari e soprattutto facili da trovare per chi li stia cercando.

Clicca qui per scaricare il file in formato mp3 oppure ascolta online.

Leggi la trascrizione della puntata

In questa puntata affrontiamo alcuni aspetti relativi alla corretta creazione del sito dello studio legale.

Un punto di partenza è costituito dalla consapevolezza che gli utenti, tanto quelli che conoscono lo studio, tanto quelli che non lo conoscono ma stanno cercando informazioni di loro interesse, nella stragrande maggioranza dei casi non entreranno nel sito dalla «porta principale», ovvero la home page, per poi muoversi all’interno del sito secondo uno schema di navigazione prestabilito, ma invece vi arriveranno probabilmente tramite un link da social network, o attraverso una ricerca sui motori di ricerca.


Per questa (e altre) ragioni, le attività dello studio vanno fatte oggetto di numerosi testi all’interno del sito e vanno approcciate da più di un punto di vista. 

Non basta categorizzare la propria attività secondo le aree del diritto interessate, questo non aiuterà i motori di ricerca a trovare il sito e a premiarlo nelle classifiche di ricerca, occorre produrre testi coerenti, anche ripetitivi o per meglio dire “ridondanti”, che, senza fare copia e incolla, consentano a chi entra nel sito di incontrare subito quello che sta cercando.

Quanto all’impatto del sito sulla deontologia forense, ne parleremo a partire dalla prossima puntata. 

Vai alla puntata precedente

Vai alla puntata successiva

Questo sito è a impatto zero!

Siamo particolarmente sensibili ai temi ambientali, come persone e come professionisti. Realizziamo siti internet, newsletter e app per i nostri clienti e svolgiamo una larga parte della nostra attività su internet,  per questo desideriamo essere attente e consapevoli dell'impatto che l'utilizzo del web ha sulla natura.